Italy Snowpark map

Snowpark History

Verso la metà degli anni 90 i primi costruttori di snowpark italiani proposero alcune regole comportamentali da seguire in park. L'obiettivo di queste indicazioni era garantire una maggior sicurezza per gli utenti e tutelare i gestori visto che purtroppo, in Italia, la gente ha la pessima abitudine di fare a causa a chiunque, anche quando l'unica colpa sarebbe da imputare alla propria mancanza di buonsenso.

Lele Della Fonte (fondatore ed attuale gestore dello snowpark di Livigno) insieme ad altri pionieri italiani, fra cui ricordiamo Werner Crazzolara e Roby Moresi, sono da considerare fra i principali promotori della cultura degli snowpark in Italia e si devono a loro le regole comportamentali che riportiamo qui sotto.

Se avete uno snowpark vi consigliamo vivamente di affigere un cartello con queste regole bene in vista all'ingresso del park. Se non sapete come procurarvelo o volete dei suggerimenti tecnici in proposito vi consigliamo di contattate snowpark@libero.it.

REGOLE DELLO SNOWPARK

:: Nello snowpark sono presenti salti, rampe e variazioni del terreno creati artificialmente, le strutture variano di difficoltà e cambiano costantemente in base alle condizioni della neve, del tempo, dell’usura, dalla fresatura e dall’ora del giorno
:: E’ tua responsabilità ispezionare le strutture prima del loro utilizzo e durante l'arco della giornata
:: Dovete controllare il grado di difficoltà e il rischio in cui incorrete nel loro utilizzo
:: Non affrontate le strutture nel caso non abbiate sufficiente abilità ed esperienza per far cio’ in sicurezza
:: Una persona alla volta puo’ utilizzare le strutture, non saltate alla cieca, controllate prima di prendere il volo Snowboardate sempre con controllo in base alle vostre capacità. (Leggete e seguite le regole comportamentali delle piste da sci.)
:: Non usate le strutture sotto effetto di alcol e droghe
:: E’ consigliato l’utilizzo del casco e delle protezioni
:: Ogni snowboarder deve comportarsi in modo da non mettere in pericolo e provocare danni ad altre persone
:: Lo snowboarder deve evitare di sostare sui salti e in special modo sugli atterraggi. In caso di caduta sgomberare la zona il piu velocemente possibile;
:: E’ obbligatorio in caso di incidente prestare soccorso e lasciare le proprie generalità in caso si è testimoni agli organi competenti

Snowboard e sci comportano il rischio di infortuni. Manovre aeree aumentano tale rischio.

Manovre a testa in giù incrementano il rischio di infortuni gravi e non sono raccomandate.

Quando utilizzate lo snowpark vi assumete ogni responsabilità in caso di infortunio.

La Società Impianti non si assume nessun tipo di responsabilità nel caso di infortuni.

fonte: snowpark.it


News dagli snowpark

How to 50/50 flatbox - videotutorial

FONTE


Hai già inaugurato la stagione di snowboard 2014/2015? In ogni caso è bene continuare a ripassare le basi del freestyle snowboarding con i video tutorial Protest, il modo migliore per prepararsi ad affrontare le strutture degli snowpark italiani (e non solo) stando comodamente seduti di fronte allo schermo.

Se hai già visto come impostare le tre principali tipologie di grab, allora sei pronto per una nuova lezione impartita dal rider Protest Aymeric Tonin, che questa volta ti spiega come eseguire un 50/50 su un Flatbox.

 


Quando si esegue un 50/50, la tavola deve restare dritta, per cui devi cercare di non flettere il corpo e variare la direzione aerea.

Mentre ti avvicini al Flatbox, inizia a flettere le ginocchia e cerca di mantenere una traiettoria lineare. Non devi inclinare la tavola, con il rischio di trovarti in cima al Flatbox in equilibrio su una solo lamina, azione che solitamente ha probabilità piuttosto alte di provocare una caduta.

 

Quando arrivi al termine del Flatbox, esegui un salto, e mentre sei in aria bilancia il peso del corpo sulle ginocchia in modo da mantenerti in posizione parallela al suolo. Cerca di atterrare contemporaneamente con entrambi i piedi, in modo da chiudere il trick in maniera perfetta.

 

Se impari le basi del 50/50, sei pronto ad apprendere anche le possibili evoluzioni. Ma prima di passare allo step successivo, inizia a far pratica sul campo. E buon divertimento!

Guarda il video tutorial Protest per eseguire un 50/50 Flatbox

0 Commenti

Hotzone.TV Park Opening Hintertux

Dal 2 al 5 ottobre il Betterpark di Hintertux celebra il suo decimo anniversario – e tu sei invitato! Non vedi l’ora di riavere la tavola sotto i piedi? Questa è l’occasione perfetta per incominciare la stagione invernale con quasi due mesi in anticipo. Devi solamente riunire i tuoi amici, le tue tavole e tanto buon umore. Il Gockell, la mascotte dell'opening, penserà a tutto il resto: il Betterpark Hintertux perfettamente preparato, test gratuito dei migliori marchi di snowboard, varie Shred Sessions, BBQ, video premiere della Pirates Movie Production, party di ogni genere e molto altro! A due settimane dall’anniversario dell’Opening tutto sembra pronto: grazie all’estate mite e alle numerose precipitazioni, le condizioni della neve sul ghiacciaio di Hintertux sono ottimali. A conferma dello straordinario stato del manto nevoso, alcune strutture all’interno del park sono già pronte per essere usate.


Queste le diverse attività che saranno proposte sul

leggi di più 0 Commenti

Enjoy The Park 3: Magnola Snowpark

Un check out del Magnola Snowpark di Ovindoli, stagione 2013/14! by NICHE SNOWBOARDS

0 Commenti

Spring Session a Campo Imperatore

L’Aquila. Torna il 19 e 20 aprile la Spring Session a Campo Imperatore. La Spring Session è uno degli eventi cardine del circuito free style del Centro Italia. Organizzata da più di dieci anni dal Rad Moves Snowboard Club, è diventato ormai un appuntamento fisso per gli appassionati della montagna. Nel corso degli anni hanno partecipato alla manifestazione migliaia di persone, tra cui atleti di rilievo nel panorama nazionale e internazionale.

Gara, dimostrazione e raduno di fine stagione, quest'anno la Spring Session sarà dedicata al rider Mario Celli e, grazie alla collaborazione con la onlus “Mario e l'arte di volare” e GranSasso AnnoZero, sarà incentrata anche sulla sicurezza in montagna, oltre che sul freestyle.

GranSasso AnnoZero, infatti, si propone di consolidare la sinergia e la collaborazione tra tutte le realtà sportive ed associative legate alla cultura della montagna, attraverso l'organizzazione di attività ed eventi legati al Gran Sasso ed alla sua promozione.

 

A partire dalla mattina di sabato 19 aprile, il programma della due giorni prevede: apertura snow park e contest di free style; free ride ski test; campo ARTVA e prevenzione dei rischi in montagna (dimostrazione dell'utilizzo dell'apparecchiatura di ricerca in caso di valanga); uscite di sci alpinismo e free ride; parapendio e deltaplano. Inoltre, nel pomeriggio di sabato, ci sarà musica live e aperitivo après-ski a Fonte Cerreto. 

CityRumors Notizie

0 Commenti

Stagionale Ursus Snowpark a Madonna di Campiglio

Novità assoluta nella stagione 2013/2014 per l’Ursus: lo stagione esclusivamente dedicato allo snowpark! Questo consentirà il libero accesso alla cabinovia Grostè 1° e 2° tronco ed alla seggiovia Grostè Express. Il prezzo a taficca unica è di € 390,00 ed è compreso anche un rientro giornaliero dalla seggiovia Boch.

campiglio

Come potete vedere dalla grafica le novità non sono finite per lo snowpark di Madonna di Campiglio… vi aggiorneremo a brevissimo! Stay Tuned!

leggi di più 0 Commenti